Il significato della parola “Amen”

Un piccolo termine con un profondo significato spirituale

0 78

I cristiani (come gli ebrei e i musulmani) del mondo dicono “Amen” innumerevoli volte al giorno, sia nella preghiera personale che nella liturgia. Per molte persone è ormai naturale pronunciare questa parola senza neanche pensarci. Per molte altre, purtroppo, non ha un senso particolare, e viene pronunciata solo perché si trova alla fine di una preghiera.

Questo termine ha tuttavia un profondo significato spirituale, che spesso viene trascurato.

Amen” è un termine ebraico usato spesso nell’Antico e nel Nuovo Testamento. Secondo Bible Study Tools, “la forma verbale si ritrova oltre un centinaio di volte nell’Antico Testamento… [e] quasi in 70 occasioni nei Vangeli”.

Nella sua predicazione, Gesù usa spesso questa parola, in genere tradotta come “in verità” e che alla radice significa verità o conferma di una verità. Nell’Antico Testamento, indica in genere una piena accettazione di quello di cui si è parlato in precedenza.

Secondo la Catholic Encyclopedia, “quando Nostro Signore usa il termine ‘Amen‘ per introdurre una dichiarazione, sembra richiedere la fede dei suoi ascoltatori nella sua parola o nel suo potere”. In altre parole, Gesù cerca di suscitare un pieno assenso ai suoi insegnamenti da parte dei suoi seguaci, affermando al contempo la sua autorità divina.

Per approfondire ulteriormente il suo potere spirituale, in alcune traduzioni latine di Neemia 8,6 l’“Amen, amen” originario è reso come “Fiat, fiat”. È una traduzione interessante, visto che il “Sì” della Madonna in occasione dell’Annunciazione è noto in latino come il suo “Fiat”, termine che indica l’umile obbedienza di Maria alla Parola di Dio. In questo contesto, “Amen” non si limita ad affermare ciò che è stato detto, ma è un pegno di fedeltà a Dio in umile sottomissione.

I primi cristiani adottarono questa parola in un contesto liturgico, assegnandola alla congregazione per affermare ciò che veniva detto o pregato. Da allora ha continuato ad essere una parte centrale della preghiera cristiana.

Fonte: Aleteia.it

Potrebbe interessarti anche... Altro dello stesso autore

Fai un commento

La tua email non sarà pubblicata.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani sempre aggiornato direttamente nella tua email!