Le due Porte della Misericordia nei luoghi di Padre Pio

0 162

Anche i Santuari di San Giovanni Rotondo e di Pietrelcina sono stati prescelti come chiese giubilari per l’Anno santo straordinario della Misericordia. In entrambi i luoghi il rito di apertura della Porta della Misericordia si svolgerà domenica 20 dicembre.

Alle ore 11,00 mons. Michele Castoro, arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo aprirà la Porta Santa (a sinistra rispetto al portone centrale) della chiesa di Santa Maria delle Grazie, in San Giovanni Rotondo, dove Padre Pio ha celebrato l’Eucaristia dal 1959 fino al 22 settembre 1968 e, dopo averla attraversata, presiederà una solenne Concelebrazione Eucaristica all’interno del Santuario. Nello stipite destro della Porta della Misericordia è stato incastonato un pezzo di roccia proveniente dalla Grotta di Betlemme, da dove ha avuto origine la misericordia con l’incarnazione del Verbo di Dio.

La sera del 20 dicembre, alle ore 20,45, nella chiesetta antica di Santa Maria delle Grazie, fr. Mimmo Donatelli, collaboratore per la sezione musicale dell’Ufficio Liturgico nazionale della Conferenza Episcopale Italiana e vice maestro del postnoviziato di Campobasso dei Frati Minori Cappuccini, terrà una catechesi sul tema: “«Io sono la porta: se uno entra attraverso di me sarà salvato» (Gv 10,9). La Porta Santa, Porta della Misericordia”.

Sabato 19 dicembre, alle ore 20,45, nella stessa chiesa giubilare, si svolgerà il concerto del coro della Conferenza Episcopale Italiana di presentazione del CD “Sacerdote e vittima”, che contiene i canti (con i relativi spartiti) che si eseguono nelle chiese conventuali della città garganica.

Alle ore 17,00 la comunità di Pietrelcina si radunerà in piazza Santissima Annunziata, per poi dirigersi dinanzi alla vicina chiesa parrocchiale di Santa Maria degli Angeli, nel quale san Pio da Pietrelcina ha celebrato la sua prima Messa il 14 agosto 1910. Qui si svolgerà il rito di apertura della Porta della Misericordia (il portone centrale), che sarà presieduto dall’arcivescovo metropolita di Benevento, mons. Andrea Mugione. Seguirà una una solenne Concelebrazione Eucaristica, anche questa presieduta dal Pastore dell’Arcidiocesi sannita. La sera precedente, nella medesima chiesa giubilare, i frati cappuccini, che ne sono i custodi, hanno organizzato una Veglia di preparazione, che inizierà alle ore 20,30.

Padre Pio Tv trasmetterà in diretta la Celebrazione di apertura della Porta della Misericordia del Santuario di San Giovanni Rotondo e nella sera dello stesso giorno, alle ore 20,10 circa, manderà in onda un servizio speciale con la sintesi dell’evento della città garganica e con le immagini dell’apertura della Porta Santa di Pietrelcina.

Fonte: http://www.teleradiopadrepio.it (Autore: Stefano Campanella)

Potrebbe interessarti anche... Altro dello stesso autore

Fai un commento

La tua email non sarà pubblicata.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani sempre aggiornato direttamente nella tua email!