Oggi sport: la Juve verso il terzo scudetto consecutivo

0 89

Per la Juve la vittoria contro il Milan vuol dire essersi cucita sulla maglia un bel pezzo di tricolore, visto anche il pareggio della Roma contro l’Inter. Il Milan a San Siro crea e spreca per 45 minuti ma nell’arco dell’intera gara la banda Conte dimostra di aver tutto ciò che serve per poter dominare il nostro campionato: solidità , capacità di saper soffrire e colpire al momento opportuno grazie ai grandi calciatori a disposizione. Certamente un po’ di brillantezza è venuta meno a causa dei numerosissimi impegni ma obiettivamente non ci sono mai stati troppi dubbi circa la vittoria finale dei bianconeri. Con buona pace di Roma e Napoli.

Ai giallorossi non va comunque rimproverato nulla; straordinaria l’annata dei ragazzi di Garcia, bravissimo nel saper plasmare un gruppo dalla mentalità vincente come quello di Totti e compagni. L’esperienza di quest’anno dunque deve rappresentare un punto di partenza importante per le prossime stagioni dove, a meno di crolli clamorosi, tornerà il gravoso impegno della Champions e ci sarà perciò bisogno di una rosa più lunga per reggere la doppia competizione. Sabatini, fresco di rinnovo, si farà trovare pronto. Chi non è pronto per ambire ai primi due posti al momento è il Napoli.

Contro il Livorno c’era la grande possibilità di avvicinare la Roma, in attesa dello scontro diretto al San Paolo di domenica prossima, ma gli azzurri non vanno oltre il pari lasciando inalterate le distanze. La Coppa Italia e l’Europa League sono sicuramente traguardi importanti ma l’obiettivo della Champions diretta non deve essere tralasciato troppo in fretta. Crolla invece la Fiorentina, involuta e disattenta da quando, con la conquista della finale di Tim Cup, si è già assicurata la partecipazione continentale il prossimo anno. Chiusura infine per il Sassuolo che richiama Di Francesco dopo la breve esperienza Malesani. Cinque sconfitte su cinque per lui. Giusto tornare sui propri passi.

Potrebbe interessarti anche... Altro dello stesso autore

Fai un commento

La tua email non sarà pubblicata.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani sempre aggiornato direttamente nella tua email!