Oggi tecno: continueremo a guidare le automobili?

0 85

Non solo Google. Anche Renault sta lavorando per rendere le automobili autosufficienti. Il progetto di Google è un po’ più spregiudicato a dire il vero, in quanto vuole togliere ogni responsabilità al guidatore rendendolo un semplice passeggero. Il sistema che invece ha realizzato l’azienda francese mira a rendere l’automobile autosufficiente a metà. Vi spieghiamo meglio: niente percorsi tortuosi con pedoni di mezzo, ma piccoli tragitti sicuri, privi di ostacoli. Immaginate di aver parcheggiato l’auto nel garage. Potete richiamarla tramite un’apposita app presente sul vostro smartphone e ritrovarla automaticamente sotto casa, già pronta per essere guidata da voi.

Sarete voi a configurare il percorso che l’auto dovrà fare in modo autonomo. Poi saranno i sensori, le telecamere e un campo di ultrasuoni che circola l’auto a ripercorrere il tragitto in modo autonomo. L’auto non può superare i 18 miglia all’ora, ne supportare cambi di corsia o percorsi complicati.

Renault ci dice che questo sistema potrà essere montato anche su auto a basso costo, differentemente dai costosi sistemi progettati dal team Google. Arriverà nel 2020, se non ci saranno intoppi durante le varie fasi di test.

fonte: techgenius.it

Potrebbe interessarti anche... Altro dello stesso autore

Fai un commento

La tua email non sarà pubblicata.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani sempre aggiornato direttamente nella tua email!