Oggi tecno: termina l’era di Windows XP

0 106

Secondo i dati presentati da Net Applications, il vecchio XP avrebbe guadagnato campo nell’ultimo periodo. Inoltre secondo i recenti dati, anche Windows 7 avrebbe guadagnato terreno, purtroppo a discapito del povero Windows 8 che ne paga le conseguenze. Nonostante il continuo aumento di popolarità del sistema operativo, Microsoft, ha già annunciato che smetterà di aggiornare Windows XP l’8 Giugno di quest’anno.

Stando ai dati la quota di utenti che accede ai siti web utilizzando Windows XP è salita dal 28,98% di Dicembre dello scorso anno, al 29,23% di Gennaio di quest’anno. Nonostante il voler cessare di aggiornare Windows XP da parte di Microsoft, quest’ultimo rimane il sistema operativo più utilizzato al mondo, preceduto solamente da Windows 7.

Nello stesso periodo Windows 7 passa dal 44,48% al 47,49 %, a discapito dell’8,89% degli utenti che utilizza Windows 8.

Anche il sistema operativo, OS X Mavericks, di casa Apple, ha avuto una crescita nel Gennaio di quest’anno, nonostante il dominio spetta ancora alla società di Redmond.

Questi dati, sono presentati da Net Applications, che si basa principalmente sul traffico web negli stati uniti, infatti secondo la società di analisi concorrente StatCounter, la realtà è ben diversa: Windows XP nel mese di gennaio ha perso utenza, passando al 19,21% del traffico web.

fonte: techgenius.it

Potrebbe interessarti anche... Altro dello stesso autore

Fai un commento

La tua email non sarà pubblicata.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani sempre aggiornato direttamente nella tua email!