Primo Centenario dell’Arrivo di Padre Pio a San Giovanni Rotondo (28 Luglio 1916 – 2016)

0 132

Cento anni fa Padre Pio giunse per la prima volta a San Giovanni Rotondo.

Padre Pio, convinto da padre Paolino da Casacalenda, guardiano del convento di San Giovanni Rotondo e sceso a Foggia per predicare per la festa di sant’Anna, avuta l’obbedienza dal padre guardiano di Sant’Anna (FG), padre Nazareno d’Arpaise, salì la prima volta a San Giovanni Rotondo, accompagnato dallo stesso padre Paolino il 28 luglio 1916. «All’arrivo di Padre Pio, poche migliaia di anime, viventi in povere case unite le une alle altre in un pianoro del versante meridionale del Gargano, costituivano un piccolo centro, San Giovanni Rotondo». Cosi scrisse Padre Ferdinando da Riese Pio X nella biografia del Santo di Pietrelcina, riguardo il suo arrivo nella Città garganica.

Il primo soggiorno di Padre Pio a san Giovanni Rotondo durò solo nove giorni. Furono giornate ricche di silenzio, meditazione e preghiera, allietate da un evidente miglioramento del suo stato di salute.

Una volta rientrato a Foggia il giovane frate di Pietrelcina chiese calorosamente per iscritto al superiore provinciale di potersi stabilire per qualche tempo nel paesino garganico: «la carità che desidero da voi, padre mio, si è di mandarmi a passare un po’ di tempo in San Giovanni, dove Gesù mi assicura che starò meglio. Vi prego di non negarmi questa carità … Altre ragioni ancora mi spingono a chiedervi la suddetta carità e che qui tacerle è bello» (Foggia, 13 agosto 1916).

La risposta non si fece attendere. Padre Pio tornò a San Giovanni Rotondo il 4 settembre 1916. Doveva essere una sede provvisoria, ma vi resterà per altri cinquantadue anni.

Vogliamo ricordare con questo video Padre Pio, per il dono di grazia che il Signore ha suscitato per la terra benedetta del Gargano.

Fonte: PADRE PIO TV(Autore Francesco Bosco)

Potrebbe interessarti anche... Altro dello stesso autore

Fai un commento

La tua email non sarà pubblicata.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani sempre aggiornato direttamente nella tua email!